Associazione Guide e Scouts San Benedetto
Pensiero di oggi: Il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri (BP)   

TIENI D'OCCHIO...

DICCI COME LA PENSI

Ogni quanto fai uscita o pernottamento con la tua unità?

Almeno ogni due settimane - 8.3%
Mediamente ogni tre settimane - 20.8%
Soltanto una volta al mese - 50%
Massimo tre o quattro volte all'anno - 12.5%
Unicamente campi invernale ed estivo - 8.3%

Voti Totali: 24
Il sondaggio è finito il: 08 Gen 2017


linbar

Per te genitore Stampa E-mail
(1 voto, media 5.00 di 5)
Categoria: NEWS - In primo piano
Inserito 12 Settembre 2015

badenpowell

CONOSCI GLI SCOUT?
Lo scautismo è un movimento nato da un'intuizione di sir Robert Stephenson Smyth Lord Baden-Powell, barone di Gilwell, noto a tutti gli scout del mondo come Baden-Powell o, come si usa chiamarlo, semplicemente B.-P. Il movimento scout nasce nel 1907 in Inghilterra dove Baden-Powell organizzò, con un gruppo di venti ragazzi inglesi, il primo campo scout del mondo nell'isola di Brownsea, sulla Manica.

 

Oggi nel mondo esistono numerose associazioni scout, ciascuna con proprie peculiarità e caratteristiche.

 

Nonostante gli anni, il metodo educativo scout è sempre attuale perché basato su elementi di ordine naturale ed oggettivi dell'animo giovanile. Il metodo scout risponde alle esigenze dei ragazzi e alle sue naturali inclinazioni:

  • offrendo loro attività interessanti;
  • creando gruppi di amici e coetani;
  • mediante una pedagogia adeguata all’età di ciascuno;
  • attraverso una educazione rivolta al singolo e non alla massa;

--------------------

Scarica un breve opuscolo che abbiamo preparato per spiegarti cosa è lo scautismo, quali sono i suoi fini, quali strumenti utilizza: clicca quì

--------------------

 

Lo scautismo è vita all’aria aperta. La natura offre al ragazzo un ambiente e dei ritmi indispensabili al suo sviluppo fisico e mentale. Inoltre, a contatto con la natura, il ragazzo scopre il "privilegio" di essere creatura, di vivere direttamente l'incontro con il creato, comprendere i suoi ritmi, stupirsi del suo silenzio, gustare il cielo stellato, il vento e tutto quanto offre.

 

Lo scautismo è anche gioco e avventura. Questi sono strumenti utilissimi per la formazione caratteriale del ragazzo. Il metodo scout, mediante il gioco, gli permette di misurarsi con sé stesso e con gli altri; lo aiuta a sviluppare le proprie doti e a conoscere ed accettare i propri limiti; li stimola ad esercitare le capacità motorie, cognitive, creative e percettive; gli insegna la collaborazione, la sperimentazione, la lealtà; lo stimola a proporre ed intraprendere; lo educa all'impegno; costruisce e consolida i rapporti di amicizia. Nel gioco ritrova la gioia della conquista, l'entusiasmo della competizione, il brivido dell'imprevisto, elementi che hanno la loro importanza in ambito educativo. Il gusto del rischio, segno di gioventù e molla di ogni iniziativa, è orientato dallo scautismo verso quelle imprese educative nelle quali lo sforzo comporta l'audacia e la padronanza di sé. Lo scautismo è, per sua natura, un gioco serio e allo stesso tempo appassionante ed avventuroso.

 

Lo scautismo è formazione attiva. Nello scautismo, ogni ragazzo ed ogni ragazza vengono vivamente interessati alla loro educazione, in quanto è con la loro stessa attività personale che possono cogliere le occasioni di conoscere e fare esperienze. In questa ottica il lavoro del capo consiste principalmente nel suscitare nei ragazzi l’ambizione di imparare da soli. B.-P. sottolinea che nello scautismo i ragazzi sono protagonisti attivi nell’opera della loro educazione.

 

Lo scautismo è servizio del prossimo. L’educazione al servizio del prossimo si sviluppa ingenerando in ciascuno lo spirito di buona volontà e offrendo la possibilità di attuare nel concreto tale spirito nel servizio degli altri. La Buona Azione quotidiana, «primo dovere di uno scout», non è che il primo obiettivo da raggiungere; essa distoglie poco a poco ciascuno dalle sue preoccupazioni egoiste e lo orienta verso i bisogni dell'altro.

 

Lo scautismo è un ambiente di età nel quale dei giovani si riuniscono per agire nello stesso spirito e seguendo la stessa Legge e la stessa Promessa scout, per realizzare la grande aspirazione che li fa fremere e li stimola: crescere!

 

 

Controllo Cookies - Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti: continuando a navigare sul sito accetti questo utilizzo. Se vuoi saperne di piu' sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa: privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito

Cookies informazioni