Associazione Guide e Scouts San Benedetto
Pensiero di oggi: Guida da te la tua canoa (BP)   

TIENI D'OCCHIO...

DICCI COME LA PENSI

Ogni quanto fai uscita o pernottamento con la tua unità?

Almeno ogni due settimane - 8.3%
Mediamente ogni tre settimane - 20.8%
Soltanto una volta al mese - 50%
Massimo tre o quattro volte all'anno - 12.5%
Unicamente campi invernale ed estivo - 8.3%

Voti Totali: 24
Il sondaggio è finito il: 08 Gen 2017


linbar

Riconoscimento Canonico Diocesano Stampa E-mail
(1 voto, media 5.00 di 5)
Categoria: NEWS - Notizie
Inserito 08 Maggio 2014

Oggi per la nostra Associazione è un giorno di grandissima gioia perché con questo riconoscimento canonico, come associazione privata di fedeli, come lo stesso Arcivescovo ha più volte sottolineato, riceviamo diritto di piena cittadinanza nella Chiesa.

E’ un atto che giunge dopo 24 anni dalla nostra fondazione e che ci da certezza di aver camminato nella giusta direzione. Questo riconoscimento è inoltre un incoraggiamento per tutti i membri della nostra Associazione a continuare a percorrere la Pista, il Sentiero, la Strada e ad operare sempre secondo la corretta applicazione del Metodo scout illuminato dalla luce del Vangelo e in totale adesione al Magistero della Chiesa.


Una gioia resa ancor più forte per la particolarissima coincidenza della data dell’odierna convocazione con la festa della Madonna del Rosario di Pompei e Regina delle Vittorie. Che la sua materna intercessione ci aiuti a vincere le nostre quotidiane battaglie contro il male dilagante e i falsi profeti che tante anime portano lontano dal cuore di Gesù. Sia Maria la Mediatrice di tanta grazia, soprattutto per avvicinare le nuove generazioni alla vita vera, alla “vita buona del Vangelo”, che edifica e garantisce il futuro della nostra società. Per questo, non nascondiamo la consapevolezza che questo riconoscimento canonico sia per noi oltre che un dono prezioso una sfida e una responsabilità.

 

Sfida e responsabilità perchè da “novelli cittadini” siamo chiamati a dare il nostro contributo nell’ambito dell’associazionismo laicale della diocesi per fare del “nostro meglio” nell’edificazione dell’“unico popolo di Dio”, dell’unico Corpo mistico di Cristo che è la Chiesa.

 

Lo scautismo può fare tanto in questo nostro territorio, specie nel suo specifico ambito educativo dove oggi si registrano gravi e impellenti urgenze. Ed è con questo spirito che ci impegnamo a far si che questo “tesoro” di cui oggi ci viene fatto dono venga ben “investito” perché dia frutto e frutto in abbondanza.

dcr

 

Controllo Cookies - Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza degli utenti: continuando a navigare sul sito accetti questo utilizzo. Se vuoi saperne di piu' sull'utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l'uso, leggi la nostra informativa estesa: privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito

Cookies informazioni